Approfondisci

Indicatori per l’accountability del Comune di Modena

In questa piattaforma puoi trovare i dati relativi al funzionamento dei principali servizi del Comune di Modena e agli obiettivi che l’amministrazione vuole realizzare.
Per ogni servizio sono stati individuati alcuni indicatori significativi, che attraverso infografiche rappresentano l’andamento attuale dei servizi e il trend, con l’obiettivo di rendere queste informazioni accessibili in modo chiaro e immediato.

Il Comune di Modena, in una visione che pone al centro l’accountability e la rendicontazione nei confronti del cittadino, ha elaborato  una serie di indicatori di outcome per il monitoraggio, la misurazione e l’analisi dei risultati delle principali proprie politiche ed indirizzi strategici, nell’ambito del più complessivo ciclo della performance e del principio di coerenza tra i diversi livelli della programmazione e del controllo: strategico, operativo ed esecutivo.

In questa piattaforma vengono quindi presentati, in un’ottica di rendicontazione e trasparenza, alcuni indicatori rilevanti ai fini di una lettura ragionata delle principali politiche pubbliche dell’ente locale

La piattaforma è articolata in tre ambiti:

1. Sezione politiche: a partire dagli indirizzi di governo sono riportati, per ognuna delle quattro politiche i relativi indirizzi strategici, che guidano l’azione dell’Amministrazione. Ogni indirizzo strategico è a sua volta articolato in infografiche che illustrano i relativi indicatori di outcome, intesi quali principali risultati conseguiti.  Per ogni indicatore infine, vi sono appositi  approfondimenti che rappresentano l’andamento attuale e il trend dell’indicatore, con l’obiettivo di rendere queste informazioni accessibili in modo chiaro e immediato.

2. Sezione contesto: per una lettura ragionata e contestualizzata degli indicatori relativi alle politiche, sono riportati i principali  dati socio-demografici del Comune di Modena.

3. Sezione Bes: ad integrazione dei dati socio-demografici sono riportati alcuni indicatori disponibili relativi al “benessere equo sostenibile” riferiti al nostro territorio, che completano il quadro definito con i dati socio-demografici

 

Sezione Politiche:

La sezione Politiche  espone le quattro politiche del Comune di Modena, con i relativi indirizzi strategici collegati a ciascuna di esse, che guidano l’azione dell’Amministrazione. Ogni indirizzo strategico è articolato in infografiche con i relativi indicatori di outcome che descrivono in tale ambito i principali risultati conseguiti. Per ogni indicatore vi sono appositi  approfondimenti che rappresentano l’andamento attuale e il trend dell’indicatore.

Sezione Contesto:

La lettura degli indicatori di outcome deve essere collegata nel contesto esterno ed interno in cui si realizza l’azione dell’Amministrazione. Pertanto, la sezione Contesto (in giallo) contiene un serie di infografiche che descrivono in trend storico il contesto del territorio modenese sotto diversi aspetti, dalla popolazione al benessere economico, dall’ambiente alla sicurezza urbana, al fine di fornire un quadro di riferimento attendibile e funzionale alla comprensione dei cambiamenti e delle dinamiche che coinvolgono il territorio del Comune di Modena.

Sezione BES:

La misura del benessere equo e sostenibile (Bes) nasce con l’obiettivo di valutare il progresso di una società non soltanto dal punto di vista economico, ma anche sociale e ambientale.

L’Istat, insieme ai rappresentanti delle parti sociali e della società civile, ha sviluppato un approccio multidimensionale per misurare il “Benessere equo e sostenibile” (Bes) con l’obiettivo di integrare le informazioni fornite dagli indicatori sulle attività economiche con le fondamentali dimensioni del benessere, corredate da misure relative alle diseguaglianze e alla sostenibilità. Sono stati individuati 12 domini fondamentali per la misura del benessere in Italia.

L’analisi dettagliata degli indicatori, pubblicata annualmente nel rapporto Bes a partire dal 2013, mira a rendere il Paese maggiormente consapevole dei propri punti di forza e delle difficoltà da superare per migliorare la qualità della vita dei cittadini, ponendo tale concetto alla base delle politiche pubbliche e delle scelte individuali.

Nel 2016 il Bes è entrato a far parte del processo di programmazione economica: per un set ridotto di indicatori è previsto un allegato del Documento di economia e finanza che riporti un’analisi dell’andamento recente e una valutazione dell’impatto delle politiche proposte. Inoltre, a febbraio di ciascun anno vengono presentati al Parlamento il monitoraggio degli indicatori e gli esiti della valutazione di impatto delle policy.

È stato inoltre reso disponibile il quadro dei dati riferito al “Bes dei territori” che include gli indicatori riferiti al territorio della Provincia di Modena, presentati in questa sezione (in rosso).